I cambiamenti che hanno investito la società contemporanea hanno evidenziato l’affermarsi dei network come forma dominante di organizzazione sociale. In questo contesto, la nuova morfologia delle società contemporanee è rappresentata da network dinamici e flessibili, in grado di influenzare i processi di produzione e consumo, il potere, la cultura e, più in generale, le esperienze delle persone. Per Manuel Castells, l’Età dell’Informazione ha visto emergere la Network Society: Una società in rete è una società la cui struttura sociale è fatta di network alimentati da tecnologie di informazione e comunicazione basate sulla microelettronica. Per struttura sociale intendo i dispositivi organizzativi messi in atto dagli esseri umani in relazione alla produzione, al consumo, alla riproduzione, all’esperienza e al potere, espressi in comunicazioni significative codificate dalla cultura (Castells, 2004, p.3, traduzione in Comunello, 2010, p.87). Nella riflessione di Castells, la società è passata da un’impostazione sostanzialmente verticistica, che ruota attorno a un centro, a un’impostazione orizzontale, come un’organizzazione a rete. Il concetto di rete riveste un ruolo fondamentale in questo modello interpretativo...

Dalla digital health alla social health. Un’analisi della comunicazione social di Sanofi Italia(2018 Feb 27).

Dalla digital health alla social health. Un’analisi della comunicazione social di Sanofi Italia

-
2018-02-27

Abstract

I cambiamenti che hanno investito la società contemporanea hanno evidenziato l’affermarsi dei network come forma dominante di organizzazione sociale. In questo contesto, la nuova morfologia delle società contemporanee è rappresentata da network dinamici e flessibili, in grado di influenzare i processi di produzione e consumo, il potere, la cultura e, più in generale, le esperienze delle persone. Per Manuel Castells, l’Età dell’Informazione ha visto emergere la Network Society: Una società in rete è una società la cui struttura sociale è fatta di network alimentati da tecnologie di informazione e comunicazione basate sulla microelettronica. Per struttura sociale intendo i dispositivi organizzativi messi in atto dagli esseri umani in relazione alla produzione, al consumo, alla riproduzione, all’esperienza e al potere, espressi in comunicazioni significative codificate dalla cultura (Castells, 2004, p.3, traduzione in Comunello, 2010, p.87). Nella riflessione di Castells, la società è passata da un’impostazione sostanzialmente verticistica, che ruota attorno a un centro, a un’impostazione orizzontale, come un’organizzazione a rete. Il concetto di rete riveste un ruolo fondamentale in questo modello interpretativo...
2016/2017
Arcidiacono, Marco
Sgarzi, Barbara
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Arcidiacono_tesi.pdf

accesso aperto

Tipologia: Tesi
Licenza: Non specificato
Dimensione 1.14 MB
Formato Adobe PDF
1.14 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11767/69354
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact